Benvenuto su

L'Eclettico

Home / Esteri

Povertà giovanile e difficoltà nell’accesso all’istruzione in Francia

Venerdì 8 novembre a Lione uno studente universitario francese di 22 anni si è cosparso di benzina e si è dato fuoco di fronte ad un ufficio del Crous (Centre régional des œuvres universitaires et scolaires), l’ente amministrativo che si […]

Leggi tutto

Spagna, il paese è diviso (il Parlamento pure)

Sono passate poche ore dalla chiusura dei seggi. Il voto spagnolo del 10 novembre, come quello del 28 aprile, fotografa un paese lacerato, diviso. In una parola: frammentato. I dati confermano che il PSOE di Pedro Sanchez è la prima […]

Leggi tutto

Nel 1989 un’era sembrava giunta al crepuscolo, ma le questioni che essa celava sono più vive che mai.

Che cosa rimane oggi, trent’anni dopo la caduta del muro di Berlino, dello status e del potere statunitensi che, assieme all’accelerazione dell’integrazione europea, sembravano ormai predominanti e trionfanti? Nonostante ancora oggi si stenti a riconoscerne il ruolo determinante, uno degli […]

Leggi tutto

La questione catalana pone due seri problemi all’Unione Europea

Sono passati due anni dal 1 ottobre 2017, quando in Catalogna si tenne il referendum per l’indipendenza, voluto dal parlamento locale ma dichiarato illegale dalla Corte Costituzionale e dal governo centrale di Madrid. Vinse il fronte per l’indipendenza, con il […]

Leggi tutto

Impeachment

Quasi all’inizio dell’ultimo anno di mandato (siamo già nell’anno elettorale) è iniziata la procedura preliminare per mettere sotto impeachment il presidente Donald Trump. Lo ha annunciato martedì la speaker democratica della Camera dei Rappresentanti, Nancy Pelosi (citando, peraltro, Thomas Paine), […]

Leggi tutto

Trump e la Groenlandia

Sembra una barzelletta di Ferragosto in ritardo la notizia che Trump vorrebbe acquistare, per conto degli USA, la Groenlandia. Una barzelletta dagli amari risvolti perché mette a nudo, per l’ennesima volta, l’inefficienza di questa amministrazione nella gestione della politica estera, […]

Leggi tutto

Europee 2019: Francia- Italia risultati simili?

Sia in Francia che in Italia due partiti antieuropei, populisti e di destra, la Lega e il Rassemblement National, escono vincitori dalle elezioni. Almeno apparentemente. È, infatti, davvero così? E si tratta, nel caso, di due vittorie simili? Partiamo dai […]

Leggi tutto

Appunti dal passato, Europa del futuro. L’integrazione europea e il fallimento della CED

Parlare di politiche europee, magari senza slogan o commenti preconfezionati? Almeno in Italia, sembrerebbe molto difficile, perfino sotto campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento europeo. Anche la lista almeno sulla carta più europeista, +Europa, già dal nome dichiara i […]

Leggi tutto

Il dragone fa scacco al re: Xi Jinping ha firmato il primo Memorandum G7 sulla Nuova Via della Seta

Lo scorso 6 marzo il Financial Times lanciava dalle sue colonne la notizia dell’arrivo di Xi Jinping in Italia. A fornire l’anticipazione Michele Geraci, sottosegretario allo Sviluppo economico del governo giallo-verde e capo della task force Italia-Cina. Due giorni più […]

Leggi tutto

La polizia francese è militarizzata?

Con militarizzazione della polizia si intende l’acquisizione progressiva di status, modus operandi, ethos, armi ed equipaggiamenti tipici dell’esercito da parte della polizia. In tal senso, si produce un mutamento nelle relazioni di potere in favore dell’esercito in quanto ente che […]

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: