Benvenuto su

L'Eclettico

Home / Politica

Le sfide che attendono Martina

Sabato pomeriggio, nel corso dell’assemblea nazionale del Partito Democratico, Maurizio Martina è stato nominato segretario per i prossimi cinque mesi. Con soli 7 voti contrari e 13 astenuti, l’ex  ministro delle Politiche Agricole del governo Renzi ha ottenuto il largo […]

Leggi tutto

Il non voto

Perché il non voto è ovviamente un voto: un voto legale e legittimo, un voto per dire andate tutti all’Inferno. Ma è anche il voto più triste, il più deprimente, il più straziante, che possa esistere: il voto di un […]

Leggi tutto

L’Italia ha rifiutato lo sbarco dei migranti: non è la prima volta

Uno degli argomenti più discussi nella politica italiana è la possibile chiusura dei porti assieme al rifiuto del governo di accordare il permesso di sbarco ad alcune imbarcazioni che hanno recuperato dei migranti. In verità, nella storia recente del nostro […]

Leggi tutto

Non offro risposte, ma dubbi

Il centro-destra, o meglio la Lega, ha riportato una vittoria notevole nei ballottaggi di domenica scorsa. In alcune città si è trattato di una vittoria per certi versi storica: penso ad Imola dove da settantatre anni non era eletto un […]

Leggi tutto

La protesta dei Riders: chi sono e cosa chiedono

Negli ultimi anni si è affermata una nuova categoria di lavoratori, i cosiddetti riders, incaricati di effettuare consegne di cibo, in bicicletta o in scooter, ordinando direttamente attraverso l’utilizzo di un’app. Questa particolare tipologia di lavori digitali è cresciuta in […]

Leggi tutto

Il problema dello spread

L’Italia ha un debito pubblico di 2.300 miliardi di euro, vale a dire il 131, 8% del PIL. Un paese, il nostro, così rilevante in Europa che potrebbe da solo affondare l’euro, come si rischiò nel 2011 quando sfiorammo la […]

Leggi tutto

Il problema italiano tra difesa e collocazione nello scacchiere internazionale

Per uno Stato, specialmente in una realtà integrata come quella del XXI secolo, è vitale avere una buona collocazione internazionale perché questa garantisce la forza necessaria durante i negoziati o nelle trattative, ma anche perché porta maggiori investimenti e stabilità. […]

Leggi tutto

Mattarella e il governo “eletto” dagli italiani

Sono tornato da non molto in Italia dopo sei mesi passati all’estero, in Francia, e subito mi ha assalito un senso di frustrazione che prosciuga ogni voglia di fare, politicamente parlando. Quando ero in Francia seguivo con attenzione cosa accadeva […]

Leggi tutto

Le battaglie di ieri, le battaglie di oggi: lo Statuto dei Lavoratori

  Il 20 maggio 1970, la legge 300/1970 , conosciuta anche come “Norme sulla tutela e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell’attività sindacale nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento” veniva pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. La legge – […]

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: