Benvenuto su

L'Eclettico

L’inizio del nuovo giorno in un angolo di Parigi

C’è il sole oggi ma non è caldo come ieri, un venticello leggero non ti fa sudare. Si sta bene fuori, nel sole che ancora non scotta, mentre mi dirigo dal giornalaio. Arrivato dal mio giornalaio scopro che è chiuso, […]

Leggi tutto

La protesta dei Riders: chi sono e cosa chiedono

Negli ultimi anni si è affermata una nuova categoria di lavoratori, i cosiddetti riders, incaricati di effettuare consegne di cibo, in bicicletta o in scooter, ordinando direttamente attraverso l’utilizzo di un’app. Questa particolare tipologia di lavori digitali è cresciuta in […]

Leggi tutto

Breve storia della Corea

  NOTA BENE: se non compare la linea del tempo, si consiglia di ricaricare la pagina.   © Riproduzione riservata

Leggi tutto

La penisola coreana si riunificherà?

Visto l’evolversi degli eventi nella penisola coreana c’è chi si chiede se a questo punto non sia possibile una riunificazione delle due coree. È vero che il futuro non è già scritto e che in una certa misura tutto può […]

Leggi tutto

Il pentitismo nella lotta alle mafie: il caso Buscetta

L’utilizzo dei pentiti, se svolto in maniera seria e professionale da parte delle autorità investigative, si rivela un’arma efficace nella lotta alle mafie. Un caso che ha fatto scuola è stata la fruttuosa collaborazione instauratasi nel corso degli anni ‘80 […]

Leggi tutto

Il problema dello spread

L’Italia ha un debito pubblico di 2.300 miliardi di euro, vale a dire il 131, 8% del PIL. Un paese, il nostro, così rilevante in Europa che potrebbe da solo affondare l’euro, come si rischiò nel 2011 quando sfiorammo la […]

Leggi tutto

Si chiamava Piersanti

Fotografia di Letizia Battaglia   Ieri pomeriggio, alla Camera dei Deputati, prima che iniziasse il voto di fiducia al suo Governo, il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha tenuto un discorso in cui, tra le molte cose proferite e i […]

Leggi tutto

Il problema italiano tra difesa e collocazione nello scacchiere internazionale

Per uno Stato, specialmente in una realtà integrata come quella del XXI secolo, è vitale avere una buona collocazione internazionale perché questa garantisce la forza necessaria durante i negoziati o nelle trattative, ma anche perché porta maggiori investimenti e stabilità. […]

Leggi tutto

L’incertezza spagnola

Venerdì 1 giugno, il parlamento spagnolo ha approvato la mozione di sfiducia contro il governo presieduto da Mariano Rajoy, presentata dal leader del partito socialista Pedro Sanchez. In Spagna, se una mozione di sfiducia passa, colui che l’ha presentata in […]

Leggi tutto

Il mio paese: perché noi giovani ce ne andiamo dall’Italia

Quando partii per l’Erasmus lo feci anche perché volevo valutare la possibilità di vivere all’estero. In molti mi suggerivano – e lo fanno tutt’ora – di andar via sostenendo che qui, nel mio paese, non c’è speranza, non ci sono […]

Leggi tutto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: