Benvenuto su

L'Eclettico

La piromania

Chi appicca un incendio volontariamente può farlo per motivi psicopatologici o per interesse personale. Sempre più spesso si sente parlare di Piromania e sempre più spesso il termine viene usato impropriamente, perché non tutte le persone che appiccano incendi sono […]

Leggi il seguito

L’anoressia nervosa

I disturbi alimentari non sono malattie legate a leggi naturali eterne, ma fenomeni che riflettono i cambiamenti culturali. Il rapporto tra i generi femmine e maschi è 10 a 1, si ipotizza sia legato fortemente alla società occidentale e alla […]

Leggi il seguito

L’era della sfiducia: rilanciamo il giornalismo

Di questi tempi, la sfiducia colpisce nel mucchio, senza fare distinzioni. Sfiducia nelle istituzioni, incapaci di dare soluzioni ai problemi delle persone. Sfiducia nel “diverso” che viene da lontano, percepito come un pericolo per la sicurezza sociale. E sfiducia nei […]

Leggi il seguito

Avvolti nella nebbia del Ben Nevis

«Mi smarrii, fra l’aria di alta quota e le nuvole, con l’impressione di oltrepassare una linea immaginaria che separa la collina, mero ammasso di terra, da una montagna, passando a sublimità e magnificenza ultraterrene. Ciò che caratterizza la montagna oltre […]

Leggi il seguito

La fine della narrazione dell’Europa come costruzione di una casa di diritti comuni

Uno dei problemi da affrontare per portare a termine il processo di unificazione europea è quello della disillusione seguita al naufragare di alcuni importanti progetti che erano stati preceduti da uno “spirito” di entusiasmo, o di estrema fiducia nel processo […]

Leggi il seguito

Appartenere alla mafia è un crimine: la legge “La Torre – Rognoni”

Fonte: Il Sole 24 Ore La legge n.646/1982 – nota come legge “La Torre – Rognoni” – introdusse il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso (art.416 bis) all’interno del nostro codice penale. Per la prima volta l’associazione mafiosa venne […]

Leggi il seguito

Un’idea di Europa basata sull’eterogeneità

Parlare di identità europea è rischioso in quanto il concetto di identità è illusorio ed artificiale.[1] Dunque, anziché cercare presunte identità europee che si contrappongono a quelle nazionali che, per quanto false anch’esse sono comunque credibili per i più, ritengo […]

Leggi il seguito

Una breve riflessione sullo stato dell’Unione Europea

L’avvio dell’Europa moderna è figlio delle convulsioni che caratterizzarono il continente alla fine del Medioevo. Un’Europa nascente che unificò il mondo grazie alle sue esplorazioni, creando nuove realtà politiche, economiche e culturali ancora parte del nostro presente. Un’Europa che si […]

Leggi il seguito

Torniamo alla comunità (europea), prima che sia troppo tardi

Nella primavera del 2019 i cittadini europei saranno chiamati alle urne per rinnovare i seggi del Parlamento UE: i mesi che ci separano da queste elezioni potrebbero risultare decisivi per le sorti del Vecchio Continente. Il campo variegato e composito dei […]

Leggi il seguito

LO STIGMA SOCIALE

Il termine “stigma” indica un insieme di atteggiamenti, stereotipi e credenze che un gruppo sociale o la società nel suo complesso nutre nei confronti di gruppi sociali particolari, che sono ritenute “devianti” e quindi tenute ai margini tra coloro che […]

Leggi il seguito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: