Benvenuto su

L'Eclettico

Home / lavoro

Il mobbing

La parola mobbing deriva da un termine etologico coniato dallo zoologo ed etologo austriaco Kondrad Lorenz nel 1966 che indicava così il comportamento aggressivo di alcune specie di uccelli nei confronti dei loro simili per allontanarli dal proprio gruppo. Dagli […]

Leggi tutto

La fine delle grandi narrazioni tra locale e globale

Il politologo Francis Fukuyama, in La fine della storia, è stato per certi aspetti rivelatore di quella modalità di pensiero che si fonda sul presentismo – la tendenza a vivere nell’orizzonte temporale del “qui ed ora”. Quella di Fukuyama è […]

Leggi tutto

La sindrome da burnout

La sindrome da burnout è una patologia che può colpire chiunque si trovi a vivere un carico di stress eccessivo e prolungato nell’ambiente lavorativo. Questa patologia, che può avere risvolti e complicazioni anche gravi, ha un esordio subdolo che si caratterizza per una “sensazione […]

Leggi tutto

Essere di sinistra oggi

Essere di sinistra oggi significa riappropriarsi della questione del lavoro. Non solo risemantizzare e ripensare il lavoro concettualmente, ma ricollocarlo al centro dello sforzo idealistico. La sinistra ha infatti perso gran parte della sua identità quando ha smesso di occuparsi […]

Leggi tutto

Disciplinare e canonizzare: come il funzionamento dei social influenza il comportamento degli utenti

I social consentono di esprimersi sfruttando le molteplici possibilità offerte dalla comunicazione digitale. Dietro a queste forme espressive si nascondono dei meccanismi che incanalano, disciplinano e regolamentano l’attività degli utenti nei social. Dinamiche che si intrecciano con la produzione del […]

Leggi tutto

La ricerca della felicità e della libertà: una breve critica al concetto di lavoro

La centralità accordata al lavoro come perno della vita dell’uomo e del cittadino è una delle caratteristiche salienti delle società industriali e post industriali. Ciò che oggi definiamo come «lavoro» era ritenuto, nelle società preindustriali, una squalifica, una punizione divina […]

Leggi tutto

Il mio paese: perché noi giovani non torniamo in Italia

Recentemente il fenomeno dei «cervelli in fuga»  sembra essere tornato nuovamente sotto i riflettori, complice molto probabilmente la crisi di governo e in parte l’emanazione del cosiddetto «Decreto Crescita». Come sottolinea un articolo di “La Repubblica”, una parte del decreto […]

Leggi tutto
La nostra è una realtà indipendente. Insieme possiamo crescere. Se vuoi sostenerci

Fai una donazione con il pulsante PayPal

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: