Benvenuto su

L'Eclettico

Home / Macron

Gilet gialli: indicatore della crisi francese ed europea

Dopo gli avvenimenti di sabato a Parigi si è iniziato a parlare diffusamente dei gilet gialli anche in Italia, tant’è che c’è già chi proclama la nascita del medesimo movimento anche da noi. Spesso, però, si tende ad appiattire quello […]

Leggi il seguito

Crozza e i gilet gialli

Premessa: non ho mai amato Crozza, non l’ho mai trovato divertente. Ho sempre pensato che fosse un populista della risata, uno di quei comici, cioè, che dicono ciò che il pubblico vuole sentirsi dire. Prevedibile. Prevedibile perché segue il vento […]

Leggi il seguito

Un’idea di Europa basata sull’eterogeneità

Parlare di identità europea è rischioso in quanto il concetto di identità è illusorio ed artificiale.[1] Dunque, anziché cercare presunte identità europee che si contrappongono a quelle nazionali che, per quanto false anch’esse sono comunque credibili per i più, ritengo […]

Leggi il seguito

Il problema italiano tra difesa e collocazione nello scacchiere internazionale

Per uno Stato, specialmente in una realtà integrata come quella del XXI secolo, è vitale avere una buona collocazione internazionale perché questa garantisce la forza necessaria durante i negoziati o nelle trattative, ma anche perché porta maggiori investimenti e stabilità. […]

Leggi il seguito

Che cosa è successo sabato sera a Parigi?

Sabato sera, intorno alle 20:45, un ragazzo di ventuno anni ha aggredito con un coltello i passanti nella zona dell’Opéra, nel secondo arrondissement, precisamente in rue Monsigny molto frequentata da turisti e studenti per i numerosi locali. Alle 20:56 l’attentatore, […]

Leggi il seguito

Perché studenti e ferrovieri manifestano in Francia?

  Il 22 marzo a Parigi si è tenuta una grande manifestazione che ha dato inizio alla contestazione, da parte di studenti e ferrovieri, contro la riforma delle ferrovie (SNCF) e dell’accesso all’università. La manifestazione ha visto la partecipazione di […]

Leggi il seguito

Sta accadendo qualcosa qui? Cronaca dalle proteste parigine

Mi trovavo a Parigi da tre mesi quando, il 22 marzo, iniziò il movimento di protesta di ferrovieri e studenti contro la riforma della SNCF e dell’accesso all’università. Quel giorno ero nei pressi del Gran Boulevard ed aleggiava quel senso […]

Leggi il seguito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: