Benvenuto su

L'Eclettico

Home / pd

Il fallimento della politica ha reso la vera emergenza la normalità

Il conferimento dell’incarico di vagliare la possibilità di formare un governo all’ex Presidente della BCE Mario Draghi da parte del Presidente della Repubblica Mattarella è stato motivato con la natura emergenziale, economica e pandemica, in cui ci troviamo. Mattarella ha […]

Leggi tutto

E se fosse Salvini il vincitore sul lungo periodo?

La recente formazione del governo giallo-rosso porta con sé notevoli dubbi ed è difficile schierarsi nettamente contro di esso perché l’alternativa, il voto con la quasi sicura formazione di un governo di estrema destra guidato da Matteo Salvini, per tacere […]

Leggi tutto

Europee 2019: Francia- Italia risultati simili?

Sia in Francia che in Italia due partiti antieuropei, populisti e di destra, la Lega e il Rassemblement National, escono vincitori dalle elezioni. Almeno apparentemente. È, infatti, davvero così? E si tratta, nel caso, di due vittorie simili? Partiamo dai […]

Leggi tutto

Quando la politica incontra la mafia: l’arresto di Ruggirello

Ritenuto organico a Cosa Nostra. Paolo Ruggirello, ex deputato dell’assemblea regionale siciliana (Ars), è stato arrestato ieri, nel Trapanese, con l’accusa di associazione mafiosa. L’arresto è stato compiuto all’interno dell’operazione antimafia “Scrigno’, che ha visto finire in manette altre 24 […]

Leggi tutto

Le sfide che attendono Martina

Sabato pomeriggio, nel corso dell’assemblea nazionale del Partito Democratico, Maurizio Martina è stato nominato segretario per i prossimi cinque mesi. Con soli 7 voti contrari e 13 astenuti, l’ex  ministro delle Politiche Agricole del governo Renzi ha ottenuto il largo […]

Leggi tutto

Non offro risposte, ma dubbi

Il centro-destra, o meglio la Lega, ha riportato una vittoria notevole nei ballottaggi di domenica scorsa. In alcune città si è trattato di una vittoria per certi versi storica: penso ad Imola dove da settantatre anni non era eletto un […]

Leggi tutto

Il problema dello spread

L’Italia ha un debito pubblico di 2.300 miliardi di euro, vale a dire il 131, 8% del PIL. Un paese, il nostro, così rilevante in Europa che potrebbe da solo affondare l’euro, come si rischiò nel 2011 quando sfiorammo la […]

Leggi tutto
La nostra è una realtà indipendente. Insieme possiamo crescere. Se vuoi sostenerci

Fai una donazione con il pulsante PayPal