Benvenuto su

L'Eclettico

Scritto da: Daniele Curci

La guerra in Ucraina, la leadership cinese e statunitense

Dopo la sfiducia generata dalla presidenza di Donald Trump e il ritiro frettoloso e mal gestito dall’Afghanistan e la crisi dei sottomarini nucleari all’Australia di Joe Biden ha ottenuto un grande successo condividendo informazioni sull’invasione dell’Ucraina per tempo con gli […]

Leggi tutto

L’America è tornata? La guerra in Ucraina potrebbe essere un successo diplomatico per Biden

Estremamente criticato in patria e all’estero con la guerra in Ucraina i tassi di approvazione di Joe Biden sono tornati a crescere. Anche perché, effettivamente, il presidente degli Stati Uniti sembra si stia muovendo bene nello scacchiere internazionale. Che sia […]

Leggi tutto

Europa e Ucraina: non solo nazionalismi. In questa guerra c’è dell’altro

Lo stallo delle forze russe, l’incapacità di avanzare, le defezioni nell’esercito, le proteste a Mosca contro la guerra ricordano quelle situazioni in cui un regime vacilla e, successivamente, crolla a causa di una guerra che avrebbe dovuto essere un facile […]

Leggi tutto

Terza Guerra Mondiale?

La guerra in Ucraina pone diversi inquietanti interrogativi. È un conflitto in Europa e riguarda un paese, la Russia, che è tra le principali potenze nucleari, alla cui guida è un autocrate, Vladimir Putin, di cui ben pochi oggi si […]

Leggi tutto

La guerra in Ucraina tra passato, presente e futuro

Sono state tante, in questi anni, le avvisaglie di una possibile guerra in Ucraina. Come molti erano i segnali dell’espansionismo russo. Sfruttando il gruppo Wagner – agenzia di contractor di proprietà dell’oligarca Evgenij Prigozhin, molto vicino a Vladimir Putin – […]

Leggi tutto

La Russia e il problema della riconversione del potere

Dietro la crisi ucraina ci sono molte questioni. Tra queste, la “crisi” di legittimità avvertita dalla Federazione Russa rispetto alla propria postura internazionale: ciò che potremo definire il dilemma della riconversione del potere – la ridefinizione, cioè, del proprio status […]

Leggi tutto

Come un’azienda farmaceutica svizzera è finita al centro delle limitazioni alla libertà di stampa in Grecia

Nel 2016 la multinazionale del farmaco svizzera Novartis è diventata oggetto di un’indagine da parte degli inquirenti greci e dell’FBI. L’accusa era di aver corrotto funzionari e membri dei governi guidati da Panayotis Pikramenos e Andonis Samaras, compresi anche i […]

Leggi tutto

Ucraina: che cosa vuole la Russia, che cosa sperano l’Europa e gli Stati Uniti

La minaccia di invasione russa dell’Ucraina è, effettivamente, uno dei momenti di maggior tensione degli ultimi trent’anni.  Anche se non è possibile rispondere con certezza alla domanda: Putin manderà le proprie truppe a marciare verso Kiev? Così come non è […]

Leggi tutto

Arrivano le bodycam per la polizia, ma non tutelano i cittadini

Arrivano le bodycam per gli agenti in servizio di ordine pubblico. Mille dispositivi “per documentare eventi e tutelare personale”, sostiene la circolare firmata dal capo della Polizia Lamberto Giannini e inviata a tutti i questori; settecento verranno suddivise tra i […]

Leggi tutto

Che cosa ha detto – e non detto – Biden per l’anniversario del 6 gennaio

Un anno dopo l’assalto al Congresso da parte di una folla inferocita di supporter di Trump, a Capitol Hill si sono tenute le celebrazioni per ricordare l’accaduto. Una cerimonia che è stata tenuta dai democratici, mentre molti dei repubblicani non […]

Leggi tutto
La nostra è una realtà indipendente. Insieme possiamo crescere. Se vuoi sostenerci

Fai una donazione con il pulsante PayPal